De velhas raizes minhas,

umas vivas, outras mortas,

retirei ervas daninhas

p’ra poder abrir mais portas.

Outros blogues:
http://www.worldartfriends.com/pt/users/maria-letra
http://www.recantodasletras.com.br/escrivaninha/

segunda-feira, 14 de fevereiro de 2011

UN'AMICO IN PIÙ

Cosa devi fare
Per imparare il portoghese?
Non lo so ...
Vuoi che ti traduca?!
Non, non lo faró!
Impara tu, per saperlo.
Cosa aspetti?
Io, ho iniziato
Con la parola: spaghetti,
Come tutti gli straniere ...
Oggi, sono capace
Di dirti, alla mia maniera,
Grazie di averti trovato,
Sei un amico in più.
Pena averte lasciato
Senza sapere chi sei tu.
Chi sei stato?
Non m'interessa!


Maria Letra
Torino, Agosto del 1997

(ad un amico, amico vero, con un passato tristissimo)
Enviar um comentário